italiano
english

RICERCA LOTTI

vai al lotto n°:
stima:
ricerca testuale:
righe per pagina:
ordina per:

ASTA N. 128

dettaglio asta
  • Anonimo del XVIII secolo Anonimo del XVIII secolo
    Natura morta con uova e tegame
    olio su tela, cm 45,5x36,5
    STIMA:
    min € 1300 - max € 1800
  • Lotto 2  

    Giordano Luca attrib.

    Giordano Luca attrib. Giordano Luca attrib. (Napoli 1634 - 1705)
    Scena sacra
    seppia su carta, cm 32x25,5
    STIMA:
    min € 1300 - max € 1800
  • Lotto 3  

    Netti Francesco

    Netti Francesco Netti Francesco (Santeramo in Colle 1832 -1894)
    Dopo il veglione
    matita su carta, cm 24x15
    firmato in basso a destra: F. Netti
    STIMA:
    min € 700 - max € 1000
  • Lotto 4  

    Pratella Attilio

    Pratella Attilio Scatola in legno con decoro, cm 39,7x9,5x6
    firmato in basso a sinistra: A. Pratella
    STIMA:
    min € 1500 - max € 2500
  • Lotto 5  

    Dalbono Edoardo

    Dalbono Edoardo Dalbono Edoardo (Napoli 1841 - 1915)
    Figure sulla Riviera - Napoli
    olio su tavola, cm 14x8
    firmato in alto a destra: Dalbono
    STIMA:
    min € 900 - max € 1400
  • Lotto 6  

    Tofano Edoardo

    Tofano Edoardo Tofano Edoardo (Napoli 1838 - Roma 1920)
    Signora in poltrona
    acquerello su carta, cm 16x12
    firmato in alto a sinistra: E. Tofano
    STIMA:
    min € 1000 - max € 2000
  • Lotto 7  

    Casciaro Giuseppe

    Casciaro Giuseppe Casciaro Giuseppe (Ortelle, LE 1863 - Napoli 1941)
    Primavera
    olio su tela, cm 37,5x43,5
    firmato e datato in basso a destra: G. Casciaro 3 marzo 22
    STIMA:
    min € 700 - max € 1400
  • Lotto 8  

    Esposito Gaetano

    Gaetano Esposito Esposito Gaetano (Salerno 1858 - Sala Consilina, SA 1911)
    Figura femminile
    olio su tela, cm 48x38
    firmato in alto a destra: G. Esposito

    Esposizioni: Napoli 1988
    Bibliografia: Cat. asta Gall. Giosi, Arte Antica e Moderna, giugno 1988, Napoli , il23 in b/n
    STIMA:
    min € 600 - max € 900
  • Lotto 9  

    Dalbono Edoardo

    Dalbono Edoardo Dalbono Edoardo (Napoli 1841 - 1915)
    Festa di Piedigrotta
    olio su cartone, cm 12,5x16,5
    firmato in basso a destra: E. Dalbono
    a tergo timbro Galleria Giosi, Napoli
    STIMA:
    min € 600 - max € 900
  • Lotto 10  

    Laezza Giuseppe

    Laezza Giuseppe Laezza Giuseppe (Napoli 1835 - 1905)
    Campagna napoletana
    olio su tela, cm 19,5x39,5
    firmato in basso a destra: Gius. Laezza
    STIMA:
    min € 1000 - max € 2000
  • Lotto 11  

    Biondi Nicola

    Biondi Nicola Biondi Nicola (Capua, CE 1866 - Napoli 1929)
    Intimità domestica
    olio su tela, cm 43x37
    firmato in basso a destra: N. Biondi
    STIMA:
    min € 1300 - max € 2500
  • Lotto 12  

    Scoppetta Pietro

    Scoppetta Pietro Scoppetta Pietro (Amalfi, SA 1863 - Napoli 1920)
    Spensieratezza
    olio su tela, cm 23x33
    firmato in basso a destra: P. Scoppetta

    Esposizioni: Napoli, 1975
    Bibliografia: Galleria Bianchi d'Espinosa, Catalogo n.61, Napoli ottobre 1975, Tav.4; R. Caputo, La Pittura napoletana del II Ottocento, Di Mauro Editore, Napoli 2017, p.359.

    L’arte di Pietro Scoppetta è quasi tutta nella delicatezza delle sensazioni, nella freschezza elegante del tocco e in quella della linea e delle tinte. La sua lunga permanenza a Parigi gli rafforzò queste istintive virtù, facendolo progredire in
    grazia ed armonia.Dopo aver lungamente scrutato la donna moderna con la sua soavità ma anche con le sue vanità, l’ha spesso ritratta in schizzi o in immagini complesse, ma sempre guizzanti, con una visione diretta ed originale.
    Obbedendo al suo tratto sincero e trepidante, arioso e luminoso.
    Per questo motivo la fresca teletta Spensieratezza, sembra incarnare tutto quanto detto in precedenza, condensando in poche pennellate la qualità dell’artista amalfitano che coniuga il suo senso delle sfumature con la freschezza dell’opera,la sua rapidità di “tocco” con la vivezza di percezione e di impressione.
    STIMA:
    min € 1500 - max € 2500
  • Lotto 13  

    Ragione Raffaele

    Ragione Raffaele Ragione Raffaele (Napoli 1851 - 1925)
    I tre amici
    olio su tela rip. su cartone, cm 26x19,5
    firmato in basso a destra: R. Ragione

    La pittura di Ragione è la testimonianza di un “credo”, una specie di istantanea sulle persone. Con vivacità sorprendente e con squisita delicatezza, l’artista amava dipingere, attraverso piccole “impressioni”, l’aria aperta e la vita quotidiana
    di quella umanità tranquilla che scorreva placida nei viali dei parchi parigini. La sua pittura era un’esperienza densa e schietta, rapidamente assemblata su piccole tele che per necessità di sintesi arriva ad esprimersi a macchie e tratti, senza finiture di contorni. Pittura espressa, nella resa dei valori tonali, con la delicatezza di un acquarellista e cioè di chi sa di non poter tornare su quanto realizzato e perciò definitivo anche nella sua apparente incompletezza.
    STIMA:
    min € 2400 - max € 3800
  • Lotto 14  

    Mancini Antonio

    Mancini Antonio Mancini Antonio (Napoli 1852 -1930)
    Figura femminile
    olio su tela, cm 48x36
    firmato in alto a sinistra: A. Mancini
    a tergo iscritto: A. Mancini Roma 1852 - 1929 Guido Casciaro
    STIMA:
    min € 2500 - max € 4500
  • Lotto 15  

    Balestrieri Lionello

    Balestrieri Lionello Balestrieri Lionello (Cetona SI, 1872 - Napoli 1958) Beethoven
    olio su tela, cm 40x80
    firmato in basso a destra: L. Balestrieri
    STIMA:
    min € 1800 - max € 3200
1 2 3 4 5 > ... >> 

Pagina 1 di 23. Elementi totali 68
  • Anonimo del XVIII secolo
    Natura morta con uova e tegame
    olio su tela, cm 45,5x36,5
    STIMA min € 1300 - max € 1800

    Anonimo del XVIII secolo Anonimo del XVIII secolo
    Natura morta con uova e tegame
    olio su tela, cm 45,5x36,5


    0 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 2  

    Giordano Luca attrib.

    Giordano Luca attrib. (Napoli 1634 - 1705)
    Scena sacra
    seppia su carta, cm 32x25,5
    STIMA min € 1300 - max € 1800

    Lotto 2  

    Giordano Luca attrib.

    Giordano Luca attrib. Giordano Luca attrib. (Napoli 1634 - 1705)
    Scena sacra
    seppia su carta, cm 32x25,5


    0 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 3  

    Netti Francesco

    Netti Francesco (Santeramo in Colle 1832 -1894)
    Dopo il veglione
    matita su carta, cm 24x15
    firmato in basso a destra: F. Netti
    STIMA min € 700 - max € 1000

    Lotto 3  

    Netti Francesco

    Netti Francesco Netti Francesco (Santeramo in Colle 1832 -1894)
    Dopo il veglione
    matita su carta, cm 24x15
    firmato in basso a destra: F. Netti


    1 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 4  

    Pratella Attilio

    Scatola in legno con decoro, cm 39,7x9,5x6
    firmato in basso a sinistra: A. Pratella
    STIMA min € 1500 - max € 2500

    Lotto 4  

    Pratella Attilio

    Pratella Attilio Scatola in legno con decoro, cm 39,7x9,5x6
    firmato in basso a sinistra: A. Pratella


    0 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 5  

    Dalbono Edoardo

    Dalbono Edoardo (Napoli 1841 - 1915)
    Figure sulla Riviera - Napoli
    olio su tavola, cm 14x8
    firmato in alto a destra: Dalbono
    STIMA min € 900 - max € 1400

    Lotto 5  

    Dalbono Edoardo

    Dalbono Edoardo Dalbono Edoardo (Napoli 1841 - 1915)
    Figure sulla Riviera - Napoli
    olio su tavola, cm 14x8
    firmato in alto a destra: Dalbono


    1 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 6  

    Tofano Edoardo

    Tofano Edoardo (Napoli 1838 - Roma 1920)
    Signora in poltrona
    acquerello su carta, cm 16x12
    firmato in alto a sinistra: E. Tofano
    STIMA min € 1000 - max € 2000

    Lotto 6  

    Tofano Edoardo

    Tofano Edoardo Tofano Edoardo (Napoli 1838 - Roma 1920)
    Signora in poltrona
    acquerello su carta, cm 16x12
    firmato in alto a sinistra: E. Tofano


    0 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 7  

    Casciaro Giuseppe

    Casciaro Giuseppe (Ortelle, LE 1863 - Napoli 1941)
    Primavera
    olio su tela, cm 37,5x43,5
    firmato e datato in basso a destra: G. Casciaro 3 marzo 22
    STIMA min € 700 - max € 1400

    Lotto 7  

    Casciaro Giuseppe

    Casciaro Giuseppe Casciaro Giuseppe (Ortelle, LE 1863 - Napoli 1941)
    Primavera
    olio su tela, cm 37,5x43,5
    firmato e datato in basso a destra: G. Casciaro 3 marzo 22


    2 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 8  

    Esposito Gaetano

    Esposito Gaetano (Salerno 1858 - Sala Consilina, SA 1911)
    Figura femminile
    olio su tela, cm 48x38
    firmato in alto a destra: G. Esposito

    Esposizioni: Napoli 1988
    Bibliografia: Cat. asta Gall. Giosi, Arte Antica e Moderna, giugno 1988, Napoli , il23 in b/n
    STIMA min € 600 - max € 900

    Lotto 8  

    Esposito Gaetano

    Gaetano Esposito Esposito Gaetano (Salerno 1858 - Sala Consilina, SA 1911)
    Figura femminile
    olio su tela, cm 48x38
    firmato in alto a destra: G. Esposito

    Esposizioni: Napoli 1988
    Bibliografia: Cat. asta Gall. Giosi, Arte Antica e Moderna, giugno 1988, Napoli , il23 in b/n


    1 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 9  

    Dalbono Edoardo

    Dalbono Edoardo (Napoli 1841 - 1915)
    Festa di Piedigrotta
    olio su cartone, cm 12,5x16,5
    firmato in basso a destra: E. Dalbono
    a tergo timbro Galleria Giosi, Napoli
    STIMA min € 600 - max € 900

    Lotto 9  

    Dalbono Edoardo

    Dalbono Edoardo Dalbono Edoardo (Napoli 1841 - 1915)
    Festa di Piedigrotta
    olio su cartone, cm 12,5x16,5
    firmato in basso a destra: E. Dalbono
    a tergo timbro Galleria Giosi, Napoli


    1 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 10  

    Laezza Giuseppe

    Laezza Giuseppe (Napoli 1835 - 1905)
    Campagna napoletana
    olio su tela, cm 19,5x39,5
    firmato in basso a destra: Gius. Laezza
    STIMA min € 1000 - max € 2000

    Lotto 10  

    Laezza Giuseppe

    Laezza Giuseppe Laezza Giuseppe (Napoli 1835 - 1905)
    Campagna napoletana
    olio su tela, cm 19,5x39,5
    firmato in basso a destra: Gius. Laezza


    0 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 11  

    Biondi Nicola

    Biondi Nicola (Capua, CE 1866 - Napoli 1929)
    Intimità domestica
    olio su tela, cm 43x37
    firmato in basso a destra: N. Biondi
    STIMA min € 1300 - max € 2500

    Lotto 11  

    Biondi Nicola

    Biondi Nicola Biondi Nicola (Capua, CE 1866 - Napoli 1929)
    Intimità domestica
    olio su tela, cm 43x37
    firmato in basso a destra: N. Biondi


    2 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 12  

    Scoppetta Pietro

    Scoppetta Pietro (Amalfi, SA 1863 - Napoli 1920)
    Spensieratezza
    olio su tela, cm 23x33
    firmato in basso a destra: P. Scoppetta

    Esposizioni: Napoli, 1975
    Bibliografia: Galleria Bianchi d'Espinosa, Catalogo n.61, Napoli ottobre 1975, Tav.4; R. Caputo, La Pittura napoletana del II Ottocento, Di Mauro Editore, Napoli 2017, p.359.

    L’arte di Pietro Scoppetta è quasi tutta nella delicatezza delle sensazioni, nella freschezza elegante del tocco e in quella della linea e delle tinte. La sua lunga permanenza a Parigi gli rafforzò queste istintive virtù, facendolo progredire in
    grazia ed armonia.Dopo aver lungamente scrutato la donna moderna con la sua soavità ma anche con le sue vanità, l’ha spesso ritratta in schizzi o in immagini complesse, ma sempre guizzanti, con una visione diretta ed originale.
    Obbedendo al suo tratto sincero e trepidante, arioso e luminoso.
    Per questo motivo la fresca teletta Spensieratezza, sembra incarnare tutto quanto detto in precedenza, condensando in poche pennellate la qualità dell’artista amalfitano che coniuga il suo senso delle sfumature con la freschezza dell’opera,la sua rapidità di “tocco” con la vivezza di percezione e di impressione.
    STIMA min € 1500 - max € 2500

    Lotto 12  

    Scoppetta Pietro

    Scoppetta Pietro Scoppetta Pietro (Amalfi, SA 1863 - Napoli 1920)
    Spensieratezza
    olio su tela, cm 23x33
    firmato in basso a destra: P. Scoppetta

    Esposizioni: Napoli, 1975
    Bibliografia: Galleria Bianchi d'Espinosa, Catalogo n.61, Napoli ottobre 1975, Tav.4; R. Caputo, La Pittura napoletana del II Ottocento, Di Mauro Editore, Napoli 2017, p.359.

    L’arte di Pietro Scoppetta è quasi tutta nella delicatezza delle sensazioni, nella freschezza elegante del tocco e in quella della linea e delle tinte. La sua lunga permanenza a Parigi gli rafforzò queste istintive virtù, facendolo progredire in
    grazia ed armonia.Dopo aver lungamente scrutato la donna moderna con la sua soavità ma anche con le sue vanità, l’ha spesso ritratta in schizzi o in immagini complesse, ma sempre guizzanti, con una visione diretta ed originale.
    Obbedendo al suo tratto sincero e trepidante, arioso e luminoso.
    Per questo motivo la fresca teletta Spensieratezza, sembra incarnare tutto quanto detto in precedenza, condensando in poche pennellate la qualità dell’artista amalfitano che coniuga il suo senso delle sfumature con la freschezza dell’opera,la sua rapidità di “tocco” con la vivezza di percezione e di impressione.


    1 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 13  

    Ragione Raffaele

    Ragione Raffaele (Napoli 1851 - 1925)
    I tre amici
    olio su tela rip. su cartone, cm 26x19,5
    firmato in basso a destra: R. Ragione

    La pittura di Ragione è la testimonianza di un “credo”, una specie di istantanea sulle persone. Con vivacità sorprendente e con squisita delicatezza, l’artista amava dipingere, attraverso piccole “impressioni”, l’aria aperta e la vita quotidiana
    di quella umanità tranquilla che scorreva placida nei viali dei parchi parigini. La sua pittura era un’esperienza densa e schietta, rapidamente assemblata su piccole tele che per necessità di sintesi arriva ad esprimersi a macchie e tratti, senza finiture di contorni. Pittura espressa, nella resa dei valori tonali, con la delicatezza di un acquarellista e cioè di chi sa di non poter tornare su quanto realizzato e perciò definitivo anche nella sua apparente incompletezza.
    STIMA min € 2400 - max € 3800

    Lotto 13  

    Ragione Raffaele

    Ragione Raffaele Ragione Raffaele (Napoli 1851 - 1925)
    I tre amici
    olio su tela rip. su cartone, cm 26x19,5
    firmato in basso a destra: R. Ragione

    La pittura di Ragione è la testimonianza di un “credo”, una specie di istantanea sulle persone. Con vivacità sorprendente e con squisita delicatezza, l’artista amava dipingere, attraverso piccole “impressioni”, l’aria aperta e la vita quotidiana
    di quella umanità tranquilla che scorreva placida nei viali dei parchi parigini. La sua pittura era un’esperienza densa e schietta, rapidamente assemblata su piccole tele che per necessità di sintesi arriva ad esprimersi a macchie e tratti, senza finiture di contorni. Pittura espressa, nella resa dei valori tonali, con la delicatezza di un acquarellista e cioè di chi sa di non poter tornare su quanto realizzato e perciò definitivo anche nella sua apparente incompletezza.


    0 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 14  

    Mancini Antonio

    Mancini Antonio (Napoli 1852 -1930)
    Figura femminile
    olio su tela, cm 48x36
    firmato in alto a sinistra: A. Mancini
    a tergo iscritto: A. Mancini Roma 1852 - 1929 Guido Casciaro
    STIMA min € 2500 - max € 4500

    Lotto 14  

    Mancini Antonio

    Mancini Antonio Mancini Antonio (Napoli 1852 -1930)
    Figura femminile
    olio su tela, cm 48x36
    firmato in alto a sinistra: A. Mancini
    a tergo iscritto: A. Mancini Roma 1852 - 1929 Guido Casciaro


    0 offerte pre-asta Dettaglio
  • Lotto 15  

    Balestrieri Lionello

    Balestrieri Lionello (Cetona SI, 1872 - Napoli 1958) Beethoven
    olio su tela, cm 40x80
    firmato in basso a destra: L. Balestrieri
    STIMA min € 1800 - max € 3200

    Lotto 15  

    Balestrieri Lionello

    Balestrieri Lionello Balestrieri Lionello (Cetona SI, 1872 - Napoli 1958) Beethoven
    olio su tela, cm 40x80
    firmato in basso a destra: L. Balestrieri


    0 offerte pre-asta Dettaglio
1 2 3 4 5 > ... >> 

Pagina 1 di 23. Elementi totali 68
Slide Show di tutti i lotti